martedì 9 ottobre 2012

biscotti letterati

A me è sempre piaciuto giocare a scarabeo.
Mi ricordo che, prima della nascita dei figli, ci giocavo col marito.
Ora vi propongo di giocarci con i miei biscotti letterati.

le regole del gioco? chi vince si mangia un biscotto!


Ingredienti:
500 gr farina
250 gr burro
1 bustina vanillina
1 pizzico di sale
2 tuorli
100 gr di zucchero

Procedimento:
mettete nel mixer il burro ammorbidito e tutti gli altri ingredienti.
Formate una grande palla,  stendete piccoli pezzi di pasta fra 2 fogli di carta da forno, aiutandovi col mattarello.
Con la rotella per i ravioli tagliate i biscotti, e poi personalizzateli.
Cuoceteli su una teglia ricoperta di carta da forno.
... Bacio virtualmente l'inventore della carta da forno: il mio mito!

Cottura: forno caldo, ventilato, 10 minuti circa a 180°

  • Devono uscire abbastanza chiari sopra e dorati sotto.
  • Hanno il pregio di mantenersi a lungo, se conservati in nua scatola ermetica

5 commenti:

  1. Che bell'idea non ci avevo mai pensato ai biscotti letterina i miei bimbi ne andrebbero pazzi!

    RispondiElimina
  2. idea stupenda...ed io ti rubo un biscottino anche se non gioco!

    RispondiElimina
  3. troppo carini, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  4. simpaticissimi questi biscotti, bravissima!
    Vale

    RispondiElimina