mercoledì 29 febbraio 2012

frollini al cacao... un MAGO in cucina!

prosegue la rassegna del figlio ai fornelli, in questo caso al forno... non che io metta LUI, il figlio,  dentro il forno (anche se talvolta mi fa saltare talmente i nervi... voi mamme certo mi capirete, ne sono sicura!)...
oggi vi propongo come ricetta base una frolla al cacao, che ha molteplici usi.
appena dopo la cottura

Cominciamo con ordine:
i biscotti. Questi biscotti sono bellissimi perchè sono dei quadrotti che possono essere perfettamente personalizzati.
O riempiendoli con una crema liquorosa ed accoppiandoli 2 a due, oppure personalizzandoli SCRIVENDOCI sopra le vostre iniziali, quelle del vostro fidanzato, i segni zodiacali.. a voi la scelta!

Ingredienti:
360 gr di farina
300 gr di burro
200 gr di zucchero a velo
1 tuorlo
1 uovo intero
40 gr di cacao amaro in polvere

Preparazione:
lavorare il burro con lo zucchero fino ad ottenere una preparazione cremosa, poi aggiungere le uova ed una volta accorpate, unite la farina PRECEDENTEMENTE miscelata con il cacao amaro.
Amalgamate bene gli ingredienti, ricavatene una palla, avvolgetela nella plastica da cucina e riponetelain frigo.
Normalmente io la preparo il giorno prima, ma nulla vi vieta di lasciarla riposare solo 2 ore.
Stendete la frolla al cacao ad uno spessore di circa 0,5cm fra 2 fogli di carta da forno, date la forma ai biscotti e cuocete in forno caldo 180° per circa 12 minuti.
  • La cottura dei biscotti al cacao prevede un accorgimento maggiore di quella della frolla bianca: normalmente questi ultimi non appena dorati vanno tolti dal forno. Logicamente questo non potete percepirlo perchè il cacao non vi consente di vedere la doratura.
  • Il mio consiglio è di prendere un biscotto, spezzarlo a metà e guardare se la parte interna è cotta, in caso positivo togliere la teglia dal forno.
  • Se proseguite la cottura oltre il limite critico, bruciate il cacao dei biscotti, che risulteranno inevitabilmente amari non per il gusto del cacao, ma per l'eccessiva cottura.

10 commenti:

  1. Se il nuovo cuoco di casa ha accesso al forno, ciò significa che il tuo nascondiglio per la nutella è cambiato.... ;)

    RispondiElimina
  2. davvero deliziosi questi biscotti...infatti nella cottura bisogna stare attente...io gli ho bruciati!!!

    RispondiElimina
  3. Che buoni saranno (sono una inguaribile golosa...)!
    Colgo l'occasione per invitarti a partecipare al mio contest: FRAGOLE A COLAZIONE
    http://cucinalibriegatti.blogspot.com/2012/03/fragole-colazione-il-mio-primo-contest.html
    Mi raccomando, ti aspetto!!!!

    RispondiElimina
  4. per pochissime ore e non puoi mettere questi dolcetti per il mio contest che è iniziato proprio oggi, però devi esserci c'è bisogno dell fata con le sue magiche creazioni http://nuvoledifarina.blogspot.com/2012/03/nuovo-contest-piccole-dolci-delizie-e.html un baciottone

    RispondiElimina
  5. Ciao Fatina,che bel blog...hai un sacco di ricette golose ! Ora faccio parte anche io dei tuoi golosoni,così posso seguirti ! Ciao Roberta !

    RispondiElimina
  6. Che mega frollini golosi! UN abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  7. ma che deliziosa ricetta! quanto vorrei mangiarne un pò! bravissima!

    RispondiElimina
  8. Ma che buoni,da provare sicuramente!Ciao

    RispondiElimina
  9. Per me basta la parola cioccolato e subito sono pronta all'assaggio... :-)

    RispondiElimina