lunedì 26 novembre 2012

MACARON..EO ed il mignolino malizioso

Non sembrano degli OREO?
macaroneo !!

 Sono nati per caso e per disavventura.
Giornata di riposo forzato: io??? Non ci riuscirò mai!
Quindi  son nati i miei Macaroneo: ma la storia comincia così:
albumi montati in planetaria, e subito in forno
La vanillina. La vanillina nei macarons va messa.
Questi macarons bianchi sono più lucidi, più piatti.
Ho montato l'albume nella planetaria per parecchi minuti, dopodichè non appena pronti li ho ficcati subito in forno, senza farli stazionare sul tavolo per formare la crosticina.

Vuoi mettere più farcitura? Appena tolti dal forno, sempre che si riescano a staccare dalla carta senza fare danni!!! - premi delicatamente il retro del macaron. Dopo avrà la doppia farcitura.
crema per farcire i macaroneo
Crema:
burro, zucchero a velo, un  pizzico di vanillina.
Sciogliere il burro, aggiungere zucchero a velo qb per rendere il burro abbastanza solido, lasciare in frigo 15 minuti per far rassodare e poi farcire i macarons aiutandosi con un cucchiaino.

Ma lasciateli comunque "stagionare" in frigo una notte!!!!
La ricetta dei macaron la trovate qui, (togliete il ginseng ed aggiungete la vanillina),

"Lo guardo e gli chiedo: sei contuso o fratturato?
E lui non mi risponde, ma è diventato un salsicciotto con tutti i colori dell'arcobaleno.
Morale: non riesco a mettere le scarpe, i bambini a scuola li ha portati mia madre, io massaggio il piede con l'arnica e sbuffo...
Si, tutta colpa dell'acqua, non della pioggia.
E della mia fretta che mi porta a guardare avanti, tendenzialmente con sguardo rivolto ad altezza occhi,  e non in basso.
Passaggio stretto, gimcana fra divano, sedie e tavolo, velocità da crociera 4 nodi/ora, armata di strofinaccio sto andando a salvare la tovaglia ed il pavimento, quando il mignolo malizioso si incastra nel divano e si impianta.
Da solo.
Tutto il resto della Fata prosegue.
Dolore intenso, ma continuo in quello che stavo facendo.
Poi il messaggio del mignolino arriva prepotentemente al cervello: toc toc! Guarda giù!!!
Ops.... ed ora che faccio?
Attendo per vedere se è una botterella e poi decido cosa fare.
Per il momento continuo con le mie mansioni domestiche a piedi nudi, nonostante il freddo del pavimento, ed il fatto di essere a fine novembre.
Mignolino pulsa, ma io sono arrabbiata con lui e non ho voglia di perdonarlo.
Ho una montagna di panni da stirare: stirerò da seduta, come facevo quando ero incinta fino alle pupille.
Intanto guarderò un bel filmone strappa lacrime che mi distoglierà dal dolere insinuante.
Dopo aver preparato una dose generosa di macaron, ovviamente."
classico color ... PESCA !!!

ed ecco i macarons arancioni: peccato che il colorante il polvere doveva essere color PESCA  !


4 commenti:

  1. Cavoli, ma sono splendidi!!
    Bravissima
    Un abbraccio
    francesco

    RispondiElimina
  2. hanno proprio un bel faccino ;P gnam...

    RispondiElimina
  3. Ma che belli questi macarons!!! Complimenti!
    Io non so se sarei in grado di farli...:-P
    un bacione!
    Mari

    RispondiElimina