giovedì 3 novembre 2011

Place de la Madeleine... ed i suoi BISCOTTI!

Madeleine ...e le sue sorelle!

Mi è piaciuto dare questo nome ai miei biscottini, perchè io a Parigi ci ho vissuto per davvero, e ci ho pure fatto i figli..., così ho dedicato a questa piazza le mie Madeleines!
Ma la piazza della Madeleines è anche la piazza dei BUONGUSTAI di tutto il Mondo: ci sono BOUTIQUES culinarie di altissimo livello.
Per i buongustai Place de la Madeleine è un pò come Place Vendome per i gioielli, per intenderci!

Ingredienti:
280 gr di farina bianca
50 gr di amido di mais
70 gr farina di mandorle
150 gr di zucchero
150 gr di burro
150 ml di latte intero1/2 bustina di lievito per dolci (io ho usato quello allo zafferano)
1 bustina di vanillina
2 uova intere
1 pizzichino di sale
facoltativo: aroma di mandorle in fialetta

Dose per circa 45 madeleines

Preparazione:
Montare le uova con lo zucchero, incorporare il burro sciolto (anche a microonde), le farine setacciate con il pizzico di sale, la vanillina ed il lievito, poi il latte.

Imburrare la teglia da Madeleines con un pennello in silicone prima di adagiarvi l'impasto.
Mettere poco impasto, perchè poi lievita e si gonfia, formando la bella pancia della Madeleine!


Cottura:
preriscaldare il forno a 190° e cuocere per 15 minuti circa.
La prova dello stecchino asciutto è la certezza della cottura.


20 commenti:

  1. che bello abitare a parigi!!!!!! sarà stata un'esperienza elettrizzante...
    non ho mai fatto le madeleines, ma ogni volta che vedo lo stampo in qualche negozio sono molto tentata di acquistarlo... prima o poi mi butto!!
    grazie e baciotti

    RispondiElimina
  2. Non ho mai provato a farle, mi è appena arrivato lo stampo e la tua ricetta arriva proprio al momento giusto!! Devono essere buonissime! Un abbraccio.

    RispondiElimina
  3. Ecco...quindi so già dove andare quando finalmente andrò a visitare Parigi :-D Nel frattempo potrei passare da te a bere un caffè e mangiare queste deliziose madeleine!!!

    RispondiElimina
  4. Sono troppo buone!!!Complimenti!!

    RispondiElimina
  5. Le proverò anch'io... il tuo contest scade tra pochi giorni e avevo promesso di partecipare... mamma mia, spero di farcela!

    RispondiElimina
  6. Ma dai hai vissuto a Parigi?? :) Chissà che goduria! ;)
    Io le madeleines le devo ancora provare, non avendo lo stampo!

    Vevi :)

    RispondiElimina
  7. wowowowwwwwww... io non sono mai stata a parigi
    :(((
    semmai dovessi andarci, so dove dirigermi ;)

    RispondiElimina
  8. ma che bello e da place de la madelaine si arriva anche alle tuileries in pochissimo tempo. io ero su bd Voltaire, che bei ricordi!!
    Per i dolcetti mi mancano gli stampini, ma prima o poi li troverò, ti abbraccio forte forte

    RispondiElimina
  9. Paris mon amour! adoro le madeleines ma non le ho mai fatte! ciao cara!

    RispondiElimina
  10. ma cosa sei tornata a fare in Italia? per deprimerti insieme a me alle lezioni? :D

    RispondiElimina
  11. Deve essere una bellissima esperienza aver vissuto in una grande città europea. Sisuramente porti con te tantissimi ricordi... e questa dolcezza.
    Devono esere squisite!!!

    RispondiElimina
  12. voglio anch'io lo stampo da madeleines!!!

    RispondiElimina
  13. Non ci sono mai stata a Parigi e non ho mai fatto le madaleines uff devo rimediare! Intanto mi mangio le tue:-p baci

    RispondiElimina
  14. se tutto va bene anche noi il prox anno andremo un week a Parigi...con i punti del supermercato!speriamo bene me ne mancano ancora mille...ottimu questi biscottini!

    RispondiElimina
  15. questo impasto lo devo provare, io ho la ricetta di un impasto che deve riposare un sacco in frigo prima di cuocerlo, questo mi sembra ottimo e sicuramente + veloce!!!
    un bacio

    RispondiElimina
  16. Buon giorno Fata golosa e benvenuta nel mio blog....buoni questi dolcetti voglio provarli...baci Maria^_^

    RispondiElimina
  17. Come ho già detto più volte devo assolutamente comprare lo stampo....!!!!
    Grazie mille per tutte le informazioni che hai lasciato nel tuo commento!!! Ciao, a presto!!

    RispondiElimina
  18. sembrano proprio delizioni complimenti fata! che bello i tuoi figlio sono nati a Parigi :)) buona domenica baci baciotti

    RispondiElimina
  19. Parigi!!! Che bella!!! Per quanto tempo ci hai vissuto?
    Complimenti per la ricettina!

    RispondiElimina