martedì 22 novembre 2011

crostata riccioli d'oro alle pere

... il cuore della torta
questa fettina l'ho data a mio papà!

la mia crostata!!!!
NB  NON ho fatto una crostata a forma di ciambella!!! Ho solo tolto la parte centrale aiutandomi con un bicchierino, in modo tale da rendere più facile il taglio del resto della torta, soprattutto perchè - avendo le pere -  la punta delle fette sarebbe stata difficile da servire......

Ingredienti per la crostata

300 gr di farina
la scorza grattugiata di un limone non trattato (facoltativa)
100 gr di zucchero
1/2 bustina di lievito per dolci
3 tuorli d'uovo
1 pizzico di sale
150 gr di burro
1 bustina di vanillina

per la farcitura:
biscotti secchi (ridotti in briciole finissime) qb per ricoprire il fondo della frolla, prima di posizionare le pere
3 pere williams mature
250 gr di scaglie di cioccolato bianco


Preriscaldare il forno a 190°

Procedimento:
Preparare la frolla: sciogliere il burro a microonde e, una volta amalgamati gli ingredienti, fare una palla, avvolgerla in una pellicola trasperente e lasciarla riposare 10 minuti nel freezer (NON DI PIU')

Nel frattempo far fondere parzialmente i riccioli di ciok bianco nel microonde a massima potenza per circa 2 minuti, sbucciare e tagliare le pere in ottavi.
.
Stendere la frolla col mattarello su carta da forno, posizionarla nella tortiera con apertura a gancio,  bucherellare la frolla, quindi cospargerla con i  biscotti tritati
Posizionare a raggiera le pere tagliate in ottavi sopra i biscotti.
  • A questo punto aiutandosi con una forchetta schiacciate la frolla verso il bordo e poi schiacciate delicatamente anche la parte alta del bordo verso il basso per dare alla frolla una "rifinitura a righine"...
Stendere a cucchiaiate il cioccolato sopra le pere.
.
    cottura in forno caldo 190 ° per circa 35 minuti - il bordo della torta deve risultare dorato

    13 commenti:

    1. stupenda! da quando ho scoperto l'abbinata pere e ciocco bianco ne sono stregata!

      RispondiElimina
    2. Ma è bellissima! ...sembra proprio una ciambella! ciao baci

      RispondiElimina
    3. Mmmmm...pere e cioccolato bianco!!!! Che goduria!! E adesso voglio sapere....che fine ha fatto il centro che hai tolto con il bicchiere??? Chi l'ha mangiato ??? ^__^

      RispondiElimina
    4. stupenda e particolarissimo il modo con cui hai "ciambellato" la crostata, sei sempre un vulcano di idee. Un bacione fatina

      RispondiElimina
    5. Un abbinamento classico sempre di gran successo!
      Carina l'idea del del buco al centro per tagliarla meglio!

      RispondiElimina
    6. strepitosa questa crostata con le pere mi piace molto!

      RispondiElimina
    7. Bellissima e molto molto golosa !

      RispondiElimina
    8. bella e buona la torta!
      passa da me ho un gioco per te!
      baci

      RispondiElimina
    9. E così hai potuto creare una piccola tortina proprio con il cuore tenero... una bella trovata.

      RispondiElimina
    10. Secondo me quella di tagliare il centro è una gran bell'idea! Spesso quando taglio le crostate si rompono proprio nella parte centrale... in questo modo forse riesco a mantenerla intatta!! Un abbraccio e complimenti per questa ricetta invitantissima!!
      ps. vero però dalla prima foto sembrava davvero una ciambella:-))

      RispondiElimina
    11. Ciao Fatina, che bella idea hai avuto!!! La tua crostata sembra ottima, mio marito il golosone di famiglia la farebbe fuori in un secondo! io declino, ma non me ne volere, sai che non amo troppo i dolci, anche se tu sei stata bravissima!!! Un abbraccio stretto stretto! ^__^

      RispondiElimina
    12. l'idea dei biscotti sopra mi piace! diventa una sorta di sbrisolona davvero ottima! buona serata

      RispondiElimina
    13. Ciao Fata!
      Mi ero persa questa bella e buona crostata, presentata benissimo e golosissima!!
      Un bacione carissima :-)

      RispondiElimina