lunedì 23 gennaio 2012

ARANCIA e LIMONE: w la pasta agli agrumi!!!

adoro questi colori: solari ed estivi!
ah che delusione!
I miei 3 figli manco l'hanno assaggiata... solo perchè ho messo le scorze di limone e di arancia...
un giorno capiranno, ma io sarò troppo vecchia per riproporre questi piatti.
Ecco un'altra ragione per la quale ho creato questo blog: come già vi ho spiegato in precedenza, è il mio diario di cucina, il mio testamento culinario, redatto day by day.
A me ed a mio marito (che non ama sperimentare piatti strani) questa pasta è piaciuta molto.
Meritano.
A volte (spesso a dire il vero) invidio la mia amica i cui 2 figli mangiano TUTTO ciò che arriva in tavola.
I miei no, e glielo rinfaccio puntualmente, ma la cosa li lascia indifferenti.
AMEN

Veniamo alla ricetta che ha causato trambusto a tavola:
"non penserai mica che mangi questi filini vero?  Se  non li mettevi,  l'avrei mangiata"
Ah sì, un bel cheeseburgher ha un altro fascino per loro.

Ingredienti:
250 gr di pasta agli agrumi, comprata già fatta!
scorza di 1 limone e di 1 arancia
200 ml di crème fraiche (in alternativa la panna da cucina)
qualche cucchiaio di latte

Lavare il limone e l'arancia e con l'apposito attrezzo togliere la scorza degli agrumi.
614 grammi... non male eh?
Sono dei filini profumatissimi indispensabili per conferire alla pasta un gusto sano, genuino ed autentico.
Cuocere la pasta e condirla con la crème fraiche e la scorza di agrumi.
Se troppo densa, aggiungere qualche cucchiaio di latte freddo.

  • Mangiare subito perchè la pasta assorbe subito la panna!

7 commenti:

  1. Deliziosa, fresca ed invitante! Fantastico l'arancio! Nani

    RispondiElimina
  2. anche io ho qualcuno a casa che nn mangia proprio tutto, ma io sono imperterrita, gli presento sempre cose sfiziose nuove e nn classiche, cederanno prima o poi !!!!o per amore o per fame!!
    baci

    RispondiElimina
  3. ah i figli...da figlia (ormai adulta...ma mi vedo ancora bambina!)ho sempre assaggiato i piatti di mamma...sebbene lei si orienta sempre su piatti più semplici ...eh non siamo tutti uguali...la tua pasta l'avrei assaggiata molto volentieri!

    RispondiElimina
  4. Ah... che vuoi farci. Io non posso dire nulla perché ero proprio come loro, forse peggio. E qualche volta faccio ancora qualche bizza a tavola se mi presentano qualcosa di troppo strano per i miei gusti.
    Questa pasta però mi sembra proprio buona. Forse perché adoro il profumo degli agrumi, ma un assaggio gliel'avrei dato molto volentieri.

    RispondiElimina
  5. Io ho la sorella così, mio fratello più grande di un anno non mangiava niente fino ai 16 anni, poi è rinsavito e ora mangia anche il tavolo! ;) Mia sorella nonostante i 18 anni non capisce ancora una mazza... ma come dici tu quando crescerà e capirà ci sapremo ridire! Che bontà questa pasta agli agrumi! GNAMMM! Scusa l'assenza di questi mesi ti seguo anche se non lascio commenti! baci

    Vevi :)

    RispondiElimina
  6. idea fantastica e delicatissima

    RispondiElimina
  7. Buona questa pasta. Consolati, in ogni famiglia c'è chi mangia tutto e chi borbotta! Daniela :)

    RispondiElimina