lunedì 7 gennaio 2019

Risotto alle zucchine con gamberi in bella vista

Niente di più banale ma molto bello da presentare...
Un normalissimo risotto con le zucchine, con sopra qualche gamberetto cicciottello.



Quando preparo le zucchine le taglio in modo che mi vengano fettine sottilissime col taglia formaggio.

Faccio soffriggere per 1 minuto l’aglio nell’olio e poi lo tolgo, metto le zucchine e cominci a farle soffriggere.

A lato comincio a sfumare il riso con il Marsala, dopodiché metto un dado.
Sul tipo di sarò decidete voi. Io uso quello vegetale che ordino col
Mio fantastico gruppo di acquisto solidale.

Aggiungo quindi le zucchine e faccio cuocere il riso.
Nel frattempo pulisco i gamberoni.

Negli ultimi 2 minuti di cottura seppellisco i gamberoni nel risotto. Così cuociono leggermente e si scaldano.

Poi con l’aiuto di un coppapasta impiatto il riso avendo cura che un gamberone rimanga nel risotto, e guarnisco con i rimanenti.

I gamberoni rimangono sodi sotto i denti senza essere stopposi

1 commento:

  1. Simply wish to say the frankness in your article is surprising.Thanks for sharing.
    clipping path

    RispondiElimina